I forni a microonde LG e le loro caratteristiche

Il forno a microonde, pur essendo uno degli elettrodomestici che ha maggiormente tardato ad entrare nelle cucine degli italiani, per moltissime persone oggi è un accessorio di cui non si può fare assolutamente a meno. Se all’inizio, infatti, il microonde veniva usato prevalentemente per scongelare o riscaldare le vivande, oggi i modelli tecnologicamente più avanzati permettono di effettuare delle cotture a livello dei più grandi chef. Anche LG presenta nel suo catalogo una vasta selezione di modelli di forno a microonde, ognuno con caratteristiche specifiche diverse, ma anche con aspetti omogenei tra di loro. Caratteristiche generali dei forni a microonde LG Un aspetto che LG tiene in considerazione in tutti i forni a microonde di sua produzione è il risparmio energetico: infatti adotta la funzione Eco-on, che consente lo spegnimento del display quando il forno è in modalità di stand by, e permette così di consumare circa il 50% di energia elettrica in meno rispetto alla media. Inoltre, i forni a microonde LG sono facili da pulire, in quanto l’interno è dotato di un particolare rivestimento brevettato, chiamato appunto EasyClean, che rende le operazioni di detersione estremamente più veloci e meno impegnative. La tecnologia i-wave e Lightwave Tra i modelli di forni a microonde LG ci sono quelli che presentano solo funzioni di base, per chi in casa ha già un forno e quindi necessita solo di un supporto per riscaldare le pietanze. Anche i modelli base sono però forniti del grill: il grill permette anche di dare una maggiore doratura e croccantezza ai cibi, come se si stesse usando un tradizionale forno elettrico. Ci sono poi forni a...

Da Sky a Tim passando per Vodafone: i principali fornitori di fibra ottica

I filamenti di fibra ottica sono dei cavi sottili, flessibili e resistenti, costituiti da una combinazione di fibra di vetro e polimeri plastici, in grado di contenere e far viaggiare un campo elettromagnetico di elevata frequenza, anche per lunghe distanze, rimanendo immune ai danni causati dagli agenti atmosferici, e limitando al massimo le perdite fisiologiche. Istituita ufficialmente intorno al 2000, la fibra ottica consente l’accesso alla cosiddetta banda larga, ovvero ai servizi internet ad alta velocità come la TV e i servizi di videoconferenza. Come scegliere il proprio operatore Oggi sono molte le compagnie che offrono accesso alla banda larga tramite la fibra ottica. Prima ancora di gettarsi in un confronto tra tariffe però, è necessario accertarsi se nella propria città il servizio sia stato attivato. Non tutti i centri abitati e non tutte le strade presentano infatti, allo stato attuale, totale copertura; saperlo in anticipo mette al riparo da eventuali delusioni. I siti delle principali compagnie telefoniche d’Italia, consentono, attraverso una mappa interattiva, di scoprire se la propria via è stata cablata; se alla centralina corrispondente non giungesse la fibra ottica, le società offrono la possibilità di ottenere l’accesso a internet tramite il servizio ADSL. Con Sky&Fastweb hai internet, chiamate e la tivù Grazie alla liberalizzazione del settore delle telecomunicazioni, oggi l’accesso ad internet ad alta velocità, è garantito da diverse compagnie, nazionali ed internazionali, che offrono tariffe vantaggiose ed offerte competitive. Tra queste spicca Fastweb, che assieme a Sky ha messo appunto una partnership per garantire ai propri clienti internet illimitato alla velocità di 20 Mbit/s in download e chiamate illimitate su tutti i telefonini nazionali e...

Le offerte ADSL: quale scegliere e perché

Le caratteristiche principali di una linea ADSL e la velocità di navigazione L’ADSL (Asymmetric Digital Subscriber Line) è una delle parole che viene maggiormente utilizzata quando si parla di internet. Si tratta di una tecnologia che permette la trasmissione di dati secondo un determinato protocollo, che sfrutta le frequenze libere della comunicazione telefonica per trasportare dati ed informazioni. La principale caratteristica di questa tecnologia è la sua asimmetria, ossia la capacità di mettere a disposizione spazi e velocità maggiori per i dati in download rispetto a quelli in upload. Questo tipo di scelta, che poi ha generato il successo delle applicazioni dell’ADSL, è stato dettato dall’evidenza che la maggior parte degli utenti ha sempre maggiore necessità di ‘caricare’ dati dalla rete verso il proprio computer. Film in streaming, video o giochi online sono tutte azioni che necessitano di un’importante velocità di navigazione dalla rete al computer, ossia di un’elevata velocità in download. La velocità di navigazione assicurata da una connessione classica in ADSL può variare, a seconda dei gestori, tra i 7 e i 24 Mega, permettendo un utilizzo sicuro e senza interruzioni della rete. La maggiore necessità di velocità, poi, ha permesso lo sviluppo di nuove tecnologie, quali l’ADSL2 e l’ADSL2+, che consentono maggiore velocità di navigazione, sempre su doppino telefonico. Le offerte ADSL: casa ed ufficio con internet veloce Le compagnie telefoniche offrono una serie di interessanti promozioni per la connessione in ADSL, sia per le utenze domestiche che per le aziende. Districarsi tra le diverse offerte ADSL è spesso complesso, soprattutto se non si ha ben chiaro quale sia il reale utilizzo che si fa della...

Wimax: recensione sul futuro della banda larga

Wimax, cos’è. Questa recensione tratta del Wimax cioè dell’ultima evoluzione della tecnologia nel campo delle reti e, più precisamente, della trasmissione cosiddetta Wi- Fi, senza fili insomma, che ha rivoluzionato il settore e sta recentemente diventandone la padrona indiscussa. In sostanza il Wimax è una tecnologia che consente l’accesso alla banda larga di internet in modalità completamente svincolata da fili e cavi di trasmissione, con lo scopo dichiarato di soppiantare la trasmissione via cavo o DSL più tradizionale, uno scopo che ad oggi pare sempre più probabile raggiunga. Wimax, come funziona Questa parte della recensione spiega come il sistema sfrutti le microonde per la trasmissione dei dati, cioè lo stesso sistema che è impiegato nella moderna telefonia cellulare GSM oltre che nei sistemi di comunicazione e di rilevamento più avanzati compresi quelli militari, tant’è vero che lo standard di trasmissione che è al momento più utilizzato è stato di proprietà della Marina Militare fino a che non ha ceduto il brevetto per consentirne l’utilizzo civile, una storia che accomuna Wimax a molte delle più note applicazioni del genere, prima fra tutte internet stessa. Grazie al fatto che il tipo di connessione e l’intensità del segnale possono essere impostati dal provider del servizio, il Wimax può operare e coprire molti tipi di territorio differente; del resto basta pensare al salto di qualità avvenuto nella copertura della rete cellulare dalla sua diffusione ad oggi per rendersi conto delle potenzialità di questa tecnologia, ancora tutte da sviluppare fra l’altro. Wimax, i vantaggi. Qui nella recensione si trattano i pregi di Wimax primo è l’estrema flessibilità di questo sistema: al di là di...

Adsl di Fastweb e tv di Sky: i vantaggi dell’offerta ‘Home Pack’

Sky e Fastweb insieme per portare nelle case degli italiani il miglior servizio televisivo, voce ed internet Adsl possibile. Tutto in un’unica, conveniente proposta L’emittente televisiva satellitare ‘Sky’ e l’azienda italiana di telecomunicazioni ‘Fastweb’ fanno un ulteriore passo in avanti verso la comunicazione a tutto tondo nel nuovo millennio. La piattaforma di proprietà del gruppo del magnate australiano Rupert Murdoch ha infatti stretto un interessante accordo con l’azienda specializzata nella telefonia terrestre e nelle connessioni a banda larga, di proprietà del gruppo svizzero Swisscom, con l’obiettivo di portare direttamente in ogni appartamento degli italiani tv, servizio voce e Adsl super veloce al miglior prezzo sul mercato. Con il vantaggio, non indifferente, di poter pagare tutto in un’unica bolletta, e di poter far riferimento ad un unico servizio clienti. Sky&Fastweb, cosa include l’offerta ‘Home Pack’ Home Pack è l’offerta di Sky e Fastweb che permette ai clienti di avere i programmi televisivi di Sky ed il servizio internet Adsl + voce di Fastweb in un unico abbonamento, ad un prezzo accessibile e sostenibile: a partire dalla stipula del contratto e dall’attivazione del servizio, per un anno, i clienti che opteranno per l’offerta ‘Home Pack’ pagheranno soltanto 29 euro al mese per godere della connessione Adsl illimitata, ed ultraveloce, di Fastweb: viaggeranno quindi fino a 20 Mbit/s in download e fino a 10 Mbit/s in upload; qualora, poi, la propria abitazione fosse raggiunta dalla ‘Fibra’, la velocità aumenterebbe fino a 100 Mbit/s, con il servizio Ultrafibra gratuito ed incluso nell’offerta. Modem wifi ed attivazione sono gratuiti, così come tutte le illimitate telefonate verso la rete fissa nazionale e tutti i cellulari...

Fibra ottica: la nuova frontiera dell’Adsl

Fibra ottica: l’Adsl compie un passo importante verso il futuro I vantaggi dei cavi dedicati rispetto a quelli in rame In questi ultimi tempi, è sufficiente guardare qualche passaggio pubblicitario televisivo per rendersi conto di come numerose compagnie stiano spingendo gli utenti a passare alla fibra ottica. Si tratta di una tecnologia che permette, a chi utilizza normalmente la Adsl per viaggiare ad alta velocità su Internet, di godere di numerosi vantaggi. Questi sono connessi al fatto di poter utilizzare con la massima efficienza le nuove tecnologie e le applicazioni per le quali sono richieste maggiori prestazioni in termini di qualità del collegamento. Innanzitutto, la differenza più significativa rispetto alla Adsl utilizzata normalmente è data dal fatto che la fibra ottica può sfruttare la presenza di cavi appositi, in grado di garantire una migliore capacità trasmissiva, “trasportando” una quantità di dati sicuramente maggiore, nello stesso arco di tempo, rispetto ai cavi in rame. Il segnale, inoltre, è sottoposto a degradazioni minori, mentre la banda di frequenza è più elevata. L’eccellente stabilità di trasmissione è assicurata dal fatto che i disturbi elettromagnetici (che possono derivare, ad esempio, dalle radiofrequenze) non hanno effetto su tale tecnologia, non andando ad inficiare sulla qualità del segnale. Velocità altissima di trasmissione dati con la fibra ottica Lo streaming come mai prima d’ora Molte offerte garantiscono il raggiungimento di una velocità di trasmissione altissima, fino a 1gbps. Grazie a quest’ultima, sia l’upload che il download di dati diventano operazioni della durata di pochi secondi. Ad esempio, chi lo desidera può caricare sui social network contenuti anche pesanti, continuando a navigare senza assistere a rallentamenti. La...